SUPERCOPPA ITALIANA 2012
a Pechino
Finale
1.tempo

Marcatori

11 Agosto 2012
Juventus - NAPOLI
4-2
1-2
(p.t. 1-2) 27' Cavani, 37' Asamoah, 41' Pandev, 74' Vidal, 97' Maggio (aut.), 102' Vucinic
Jeventus: Buffon, Barzagli, Lucio, Bonucci, Lichtsteiner (44' st Padoin), Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah, Giovinco (11' sts Giaccherini), Matri (1' st Vucinic). All. Carrera

NAPOLI: De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro (17' st Fernandez), Britos, Maggio, Behrami, Inler (1' sts Dossena), Hamsik (22' st Gargano), Zuniga, Pandev, Cavani. A disp.Rosati, Aronica, Insigne, Vargas. All.Walter Mazzarri

Arbritro: Mazzoleni di Bergamo

Note: ammoniti Britos, Cannavaro, Behrami, Cavani, Lichtsteiner, Bonucci. Espulso all'85' Pandev e al 93' Zuniga. Espulso anche Mazzarri al 94'. Recuperi 1' pt, 4' st.

Cronaca:
Pechino - Peccato. Perderla così è amaro e deprimente. Ma anche vincerla così non è stato tanto esaltante. Finisce ai tempi supplementari Napoli-Juventus, ma in realtà finisce molto prima, quando a cavallo del 90esimo sul 2-2, l'arbitro Mazzoleni espelle Pandev e Zuniga. Ancora misterioso il motivo per Goran colpevole di aver fatto notare all'arbitro e all'assistente che prima non c'era fuorigioco. Zuniga subìsce fallo ma glielo fischiano contro: proteste e cartellino giallo i due occasioni. La Supercoppa l'ha conquistata la Juve, ma in questo modo l'ha vinta anche il Napoli. Conferisce più scossa emotiva la battaglia in 9 uomini dei Guerrieri di Mazzarri che l'epilogo dei supplementari. Gli azzurri mettono in vetrina due gioielli a 40 carati. Cavani straccia il campo e piega Buffon in un duello faccia a faccia all'ultimo respiro. Poi Pandev lucida uno smeraldo e mette in ginocchio Buffon con uno scavino da copertina del calcio illustrato. Questo è nostro, questo ce lo prendiamo e questo conserveremo: due fiori che spuntano nell'asfalto cinese. Alla Juve il la Supercoppa Made in Cina, agli azzurri l'Onore e l'Orgoglio Made in Naples! (www.sscnapoli.it)

Il gol di Cavani Il gol di Pandev