Cenni storici. Periodo dal 1950 al 1958

Questo periodo fu caratterizzato dall'ingombrante presenza del Comandate Achille Lauro. Il suo slogan fu "un grande Napoli per una grande Napoli" ma non riuscì né nell'una che nell'altra opera. Infatti, a prescindere da quanto fece per la città, il Napoli squadra ebbe come migliori risultati il 4° posto del 1953 e del 1958, mentre i peggiori campionati furono il 1956 con un 14° posto ed il 1957 con un 12° posto. Gestì la Società come un feudo personale: Alfonso Cuomo, suo fido esecutore, fu nominato a volte presidente, a volte vice presidente, ed anche "liquidatore". Segretario fu Paolo Uccello assistito da Enrico Zuppardi (dell'omonima "Galleria" al Vomero ora "Galleria Scarlatti"); allenatori furono Monzeglio ed Amadei con la brevissima parentesi di Annibale Frassi. La composizione della squadra veniva decisa dal solo Lauro ispirandosi al principio di acquistare sempre un "nome" per fruttare abbonamenti, indipendentemente dalla coerenza tecnico-tattica e caratteriale con gli altri dieci giocatori. Tra gli esempi clamorosi degli "affari" conclusi si possono segnalare Brugola, acquistato per 60 milioni e rivenduto per 600.000 lire, Jeppson, acquistato per 105 milioni e rivenduto al Torino come scarto. Ma il massimo fu raggiunto nel 1961 quando s'incassarono 40 milioni a fronte dei 550 milioni spesi.

 

1953/54 Anno meno positivo del precedente (anche se tra i pali arriva Bugatti dalla Spal), con il 5° posto finale a 38 punti. Jeppson realizza ben 20 reti ma il Napoli con le grandi, ad eccezione della gara interna con l'Inter, perde praticamente tutti gli incontri. La tifoseria delusa si lascia andare a gravi intemperanze in occasionedella gara casalinga con il Genoa: sul 2-1 per il Napoli, a 3' dalla fine, Corrente segna il gol del pareggio, probabilmente in fuorigioco, ma l'arbitro Righi convalida larete. Per i tumulti che seguirono (cariche della polizia, manganelli, ecc.) la gara fu sospesa ma, dopo un po', l'arbitro accettò di riprendere il gioco ed alla prima occasione concesse un rigore al Napoli che Amadei trasformò per il 3-2 finale. Ma, dal referto arbitrale, la partita risultò chiusa all'87' sul punteggio di 2-2 ed il giudice sportivo assegnerà lo 0-2 a tavolino per il Genoa.

 

Serie A
 
Data
Partita

Risult. Finale

1° tempo
Marcatori
1

13-9-1953
NAPOLI
Palermo
3
0
2
0
Formentin, Pesaola
2
20-9-1953
Torino
NAPOLI
0
2
0
0
Formentin, Jeppson
3
27-9-1953
NAPOLI
Atalants
6
3
2
2
Jeppson 4, Bassetto 3 (A), Vitali
4

4-10-1953
Spal
NAPOLI
1
1
1
1
Amadei, Olivieri (S).
5

11-10-1953
NAPOLI
Milan
0
1
0
1
Liedholm.
6

18-10-1953
Lazio
NAPOLI
0
4
0
2
Vitali, Jeppson 2, Granata
7

25-10-1953
NAPOLI
Triestina
1
0
0
0
Jeppson
8

1-11-1953
NAPOLI
Sampdoria
1
1
0
0
Baldini (S)(r), Formentin.
9

8-11-1953
Fiorentina
NAPOLI
1
0
1
0
Novelli.
10

22-11-1953
NAPOLI
Udinese
2
1
2
0
Amadei, Amadei (r), Castaldo (U).
11

29-11-1953
Internazionale
NAPOLI
2
0
0
0
Mazza Nyers.
12

6-12-1953
Bologna
NAPOLI
0
0
0
0
-
13

27-12-1953
Roma
NAPOLI
0
0
0
0
-
14

1-1-1954
Novara
NAPOLI
1
1
1
1
Renica (No), Vitali.
15

6-1-1954
NAPOLI
Legnano
1
0
0
0
Jeppson
16

10-1-1954
NAPOLI *
Genoa *
0 *
2 *
0
0
Art. 58
17

17-1-1954
NAPOLI
Juventus
1
2
1
1
Jeppson, Ricagni (J), Boniperti (J).
18

31-1-1954
Palermo
NAPOLI
2
2
1
1
Jeppson, Prunecchi (P), Cavazzutti (P), Amadei (r).
19

7-2-1954
NAPOLI
Torino
2
2
1
1
Buhtz (T), Jeppson, Moltrasio (a), Biagioli (T).
20

14-2-1954
Atalanta
NAPOLI
1
1
0
0
Bassetto (A), Amadei.
21

21-2-1954
NAPOLI
Spal
3
1
0
1
Bulent (S), Castelli, Amadei 2.
22

28-2-1954
Milan
NAPOLI
3
2
2
1
Ciccarelli 2, Nordahl (M), Liedholm (M)(r), Beraldo (M).
23

7-3-1954
NAPOLI
Lazio
2
1
1
0
Amadei, Jeppson, Burini (L)(r).
24

14-3-1954
Triestina
NAPOLI
1
1
1
1
Petagna (T), Jeppson.
25

21-3-1954
Sampdoria
NAPOLI
1
0
1
0
Testa.
26

28-3-1954
NAPOLI
Fiorentina
0
0
0
0
-
27

4-4-1954
Udinese
NAPOLI
3
3
2
2
Virgili 2 (U), Vitali, Stucchi (a), Cassin, Ploeger (U).
28

18-4-1954
NAPOLI
Internazionale
2
1
1
1
Ciccarelli 2, Armano (I).
29

25-4-1954
NAPOLI
Bologna
2
1
1
0
Amadei (r), Jeppson Cervellati (B).
30

2-5-1954
Legnano
NAPOLI
1
0
1
0
Motta.
31

9-5-1954
NAPOLI
Roma
1
0
0
0
Amadei.
32

16-5-1954
NAPOLI
Novara
5
1
3
1
Jeppson 2, Miglioli (No), Ciccarelli, Pombia (a), Vitali.
33

23-5-1954
Genoa
NAPOLI
1
1
0
1
Jeppson, Frizzi (G).
34

30-5-1954
Juventus
NAPOLI
3
2
2
2
Ricagni (J), Jeppson 2, Boniperti (J), Hansen (J).

 

Classifica 1953-54 - Serie A

P.

G.

V.

N.

P.

F.

S.

Presenze

1
INTER
51
34
20
11
3
67
32

Bugatti (34), Comaschi (29), Vinyei (32), Castelli (24), Gramaglia (31), Granata (33), Vitali G. (29), Ciccarelli (29), Jeppson (32), Amadei (34), Pesaola (34), Formentin (15), Delfrati (8), Cassin (3), Ferraro (3), Martire (3), Giovannini A. (1).
All.: Monzeglio.

2
JUVENTUS
50
34
20
10
4
58
34
3
MILAN
44
34
15
14
5
45
27
4
FIORENTINA
44
34
15
14
5
45
27
5
NAPOLI

38

34
13
12
9
52
38
6
ROMA
36
34
12
12
10
53
41
7
BOLOGNA
36
34
14
8
12
50
42
8
SAMPDORIA
34
34
11
12
11
38
40
9
TORINO
33
34
9
15
10
37
46
10
ATALANTA
31
34
10
11
13
54
53
11
LAZIO
29
34
10
9
15
40
42
Marcatori
12
GENOA
28
34
10
8
16
36
50
Jeppson (20), Amadei (10), Vitali G. (6), Ciccarelli (5), Formentin (3), Pesaola (2), Cassin (1), Castelli (1), Granata (1), Autogol (3).
13
TRIESTINA
28
34
9
10
15
42
64
14
NOVARA
27
34
8
11
15
34
50
15
UDINESE
26
34
8
10
16
39
57
16
SPAL
26
34
8
10
16
33
53
 
17
PALERMO
26
34
9
8
17
37
59
18
LEGNANO
25
34
6
13
15
44
58

 

anno precedente anno successivo