2

     
22^ GIORNATA - 6/02/2005
BENEVENTO - TERAMO

2 - 0

CITTADELLA - AVELLINO 0 - 1
FERMANA - MARTINA 1 - 1
FOGGIA - PADOVA 0 - 0
GIULIANOVA - CHIETI 0 - 0
LANCIANO - SPAL 1 - 0
NAPOLI - REGGIANA 2 - 0
SORA - RIMINI 0 - 2
VISPESARO - SAMBENEDETTESE 0 - 2
 
REGGIANA
0
     
13' Abate, 51' Calaiò
Arbitro: Orsato di Schio
Angoli: 4-3 per il Napoli
Recupero: -
Ammoniti: Consonni; Fontana; Scarlato; Foschini; Olorunleke; Danucci; Minetti.

Espulsi:

Note: Spettatori 65.000
Gianello; Grava; Scarlato; Ignoffo; Mora; Montervino; Fontana; Consonni(77' Corrent); Abate; Pià(56' Capparella); Calaiò(91' Montesanto). All. Reja
REGGIANA

Paoletti; Campana; Foschini; Olorunleke; Teodorani; Danucci; Giandomenico(72' Borneo); Napolioni; Bertolini(80' Minetti); Bonfanti; Deflorio(69' Adeshina). All. Giordano

Napoli 6 febbraio 2005

Davanti ad uno straordinario pubblico, il Napoli non delude e piazza la terza vittoria consecutiva battendo la Reggiana di Bruno Giordano. Reja presenta dal primo minuto il giovane Abate al posto del nuovo arrivato Capparella ed il giovane scuola Milan è uno dei protagonisti di questa vittoria meritata degli uomini di Reja. La gara inizia subito con dei ritmi molto alti ma nei primi minuti non ci sono eccessivi sussulti. Al 13' però, il pubblico napoletano può esultare per il primo gol del Napoli. Fontana batte una punizione dalla destra ed Abate colpisce di testa mettendo in difficoltà il portiere emiliano che si lascia scappare il pallone dalle mani regalando il gol al Napoli. La Reggiana non sembra poter reagire. Infatti, lo stesso Abate ha l'occasione per il raddoppio tre minuti dopo. Grande azione Calaiò-Abate, con quest'ultimo che si trova da solo davanti a Paoletti ma il suo tiro temina di poco a lato.

Non ci sono più occasioni da gol fino al 41', quando la Reggiana spreca il pareggio con Bertolini che tenta il pallonetto a scavalcare Gianello in uscita ma il pallone termina di un soffio fuori. La ripresa comincia con un Napoli ancora più determinato ed al 6' gli azzurri raddoppiano. Fuga dalla destra di uno scatenato Abate che cede palla a Montervino che a sua volta passa la palla a Calaiò che a tu per tu con Paoletti non può sbagliare il raddoppio. A questo punto il Napoli controlla agevolmente la partita fino alla fine senza ulteriori sussulti a parte un colpo di testa del reggiano Bertolini che di testa mette sopra la traversa ed al 25' Consonni cerca di sorprendere Paoletti con un tiro a giro dal limite dell'area con la palla che termina a lato. Il Napoli, dunque scavalca la Reggiana e si piazza da sola al terzo posto in classifica in attesa del derby di domenica prossima ad Avellino. Un Napoli così può far davvero paura a chiunque.


Classifica 2004-2005 - Serie C1 - Girone B
   

P.

G.

V.

N.

P.

F.

S.

1
RIMINI

49

22

14

7

1

33

14

All.: Gianpiero Ventura

Dal 18/1/2005 Edy Reja

2
AVELLINO

46

22

13

7

2

32

12

3
NAPOLI

36

22

10

6

6

31

23

4
LANCIANO

35

22

10

5

7

27

25

5
REGGIANA

34

22

8

10

4

25

12

6
TERAMO

31

22

8

7

7

22

23

7
SAMBENEDETTESE

30

22

7

9

6

22

17

8
PADOVA

29

22

8

5

9

28

26
9
FERMANA

28

22

7

7

8

21

23

Marcatori
10
BENEVENTO

28

22

6

10

6

19

22

Ignoffo (3), Savino (1), Toledo (1), Gatti (1), Abate (2), Varricchio (4), Sosa (5/1), Montesanto (1), Corrent (2), PiĆ  (1), Gautieri (1), Montervino (1), CalaiĆ² (3), Toledo (1), Fontana (1), Scarlato (1), Autogol (2)

* Penalità: Sora -2

11
SPAL

27

22

6

9

7

17

18
12 FOGGIA

25

22

5

10

7

21

22
13
MARTINA

24

22

6

6

10

19

30
14 CITTADELLA

24

22

5

9

8

21

27
15 GIULIANOVA

23

22

6

5

11

13

30
16
CHIETI

21

22

4

9

9

12

20
17
SORA *

18

22

4

8

10

20

29
18
VIS PESARO

16

22

3

7

12

11

21
 

Camp. 2004/05
21^ giornata

Camp. 2004/05
23^ giornata