SAMBENEDETTESE
0
     
28^ GIORNATA - 26/03/2005
CHIETI - VISPESARO

2 - 0

MARTINA - AVELLINO 1 - 0
PADOVA - FERMANA 3 - 1
REGGIANA - BENEVENTO 1 - 0
RIMINI - FOGGIA 2 - 0
SAMBENEDETTESE - NAPOLI 0 - 0
SORA - LANCIANO 2 - 0
SPAL - GIULIANOVA 1 - 0
TERAMO - CITTADELLA 0 - 0
0
     
-
Arbitro: Marelli di Como
Angoli: 6-5 per il Napoli.
Recupero: 5' pt, 4' st
Ammoniti: Cigarini (S), Bonomi, Corrent (N)

Espulsi: -

Note: Spettatori 12.000
SAMBENEDETTESE
(4-2-3-1): Mancini; Taccucci, Canini, Zanetti (dal 27´ st Femiano F.), Colonnello; De Rosa, Zanetti; Leon, Bogliacino, Cigarini; Da Silva (dal 42´ st Martini). (Spadavecchia, Femiano A., Dominguez, Favaro, De Lucia). All. Ballardini.

(4-3-3): Gianello (dal 15´ st Renard); Grava, Scarlato, Ignoffo, Bonomi; Montesanto, Fontana (dall´11´ st Corrent), Consonni; Capparella, Calaiò (dal 35´ st Sosa), Pià. (Romito, Accursi, Mora, Abate). All. Reja.

San Benedetto del Tronto, 26 marzo 2005

Nelle marche il primo pareggio del Napoli targato Edy Reja. Partita decisamente brutta come al solito, ma questa volta Edy Reja, complici le sostituzioni effettuate per gli infortuni di Fontana e Gianello, nel secondo tempo non riesce a cambiare volto alla partita: entra infatti soltanto Sosa e sul volto di Reja traspare tutta l´amarezza quando fa riaccomodare in panchina Ignazio Abate dopo gli esercizi di riscaldamento. Pre-partita con momenti di tensione all´arrivo dell´autobus con i calciatori azzurri, partita brutta con petardi che scoppiano interrottamente, continui infortuni, manco un occasione da gol e gioco spezzettato: è tutta racchiusa qui l´indigeribile Samb-Napoli. Peraltro, come se non bastasse, clima anche nervoso forse per le dichiarazioni in settimana del patron Mastellarini su presunti favoritismi arbitrali. Reja, comunque, dopo una settimana dove ha provato di tutto, alla fine, conferma Calaiò vertice alto del tridente. Consonni snaturato sulla sinistra per il rientro di Fontana nel cuore del centrocampo.

E la Samb a fare la partita con il Napoli che agisce di rimessa. Decisamente migliore l´inizio dei marchigiani che, con i veloci Leon e Da Silva, mantengono costantemente in ansia la difesa partenopea. La Samb, anche se non si fa vedere più di tanto dalle parti di Gianello, controlla la gara con la spinta incessante dei due terzini Taccucci e Colonnello. Ma dal quarto d´ora in poi il Napoli sembra riprendersi: il più attivo è il brasiliano Pià, ma l´occasione migliore capita sui piedi di Calaiò che, dopo esseri liberato di due avversari, ha un rimpallo favorevole, ma viene atterrato con la schiena da un giocatore della Samb a terra, l´arbitro fa cenno di proseguire ma poteva esserci il penalty dato che l´ex pescarese non avrebbe avuto nessun vantaggio dal buttarsi a terra quando invece poteva andare alla conclusione ravvicinata. Complice quest´ultimo episodio, la gara sembra innervosirsi e diventa ancora più brutta: l´attenzione poi si sposta sugli spalti dov´è continuo il lancio di petardi e di oggetti, da entrambe le curve: prima rimane stordito il guardalinee Petrella e poi Gianello viene colpito da un oggetto metallico, per i due comunque niente di grave per fortuna.

Inizia la ripresa, ed è sempre la stessa musica, sia sul campo che sugli spalti: dopo soli 3´ un petardo esplode a pochi passi da Gianello che rimane seriamente stordito, ma riesce a continuare. Pochi minuti dopo è proprio il portiere a lasciare il campo a Renard per un problema muscolare, così come Fontana a Corrent per un colpo alla schiena. Due infortuni e, quindi, due sostituzioni che negano a Reja l´ingresso in campo di Sosa e Abate. A questo punto, Reja decide d'aspettare e Sosa entra soltanto a 15´ dal termine, come al solito al posto di Calaiò, ma all´argentino non riesce il miracolo. (Articolo di Antonio Gaito)


Classifica 2004-2005 - Serie C1 - Girone B
   

P.

G.

V.

N.

P.

F.

S.

1
RIMINI

61

28

17

10

1

40

16

All.: Gianpiero Ventura

Dal 18/01/2005 Edy Reja

2
AVELLINO

53

28

15

8

5

40

20

3
NAPOLI

49

28

14

7

7

36

25

4
REGGIANA

45

28

11

12

5

34

18

5
PADOVA

43

28

12

7

9

42

33

6
SAMBENEDETTESE

40

28

10

10

8

28

21

7
SPAL

38

28

9

11

8

26

24

8
LANCIANO

38

28

10

8

10

29

31
9
BENEVENTO

38

28

9

11

8

24

27

Marcatori
10
FOGGIA

35

28

8

11

9

30

29

Ignoffo (3), Savino (1), Toledo (1), Gatti (1), Abate (2), Varricchio (4), Sosa (7/1), Montesanto (1), Corrent (2), PiĆ  (2), Gautieri (1), Montervino (1), CalaiĆ² (4), Toledo (1), Fontana (1), Scarlato (1), Consonni (1), Autogol (2)

* Penalità: Sora -2

11
TERAMO

34

28

8

10

10

27

32
12 MARTINA

33

28

8

9

11

24

35
13
FERMANA

32

28

8

8

12

23

33
14 CITTADELLA

31

28

6

13

9

26

31
15 SORA *

27

28

6

11

11

29

35
16
CHIETI

27

28

5

12

11

15

24
17
GIULIANOVA

26

28

6

8

14

15

35
18
VIS PESARO

17

28

3

8

17

14

33
 

Camp. 2004/05
27^ giornata

Camp. 2004/05
29^ giornata