1
 
30^ giornata - 1/05/2007
AREZZO
3 - 0
CESENA
BARI
1 - 2
PIACENZA
FROSINONE
0 - 2
JUVENTUS
GENOA
3 - 1
VERONA
MANTOVA

0 - 0

TREVISO
MODENA
1 - 0
BRESCIA
NAPOLI

1 - 0

ALBINOLEFFE
PESCARA
0 - 2
SPEZIA
RIMINI
1 - 0
CROTONE
TRIESTINA
2 - 3
LECCE
VICENZA
1 - 1
BOLOGNA
ALBINOLEFFE
0
 
Sosa al 33' pt
Arbitro: Gava di Conegliano Veneto.
Angoli: 5-4 per l' Albinoleffe.
Recupero: 2' e 2'.

Ammoniti: Cellini e Del Prato per proteste; Belingheri, Colombo e Cannavaro per scorrettezze; Pià e Sosa per comportamento non regolamentare.

Espulsi:

Note: Spettatori 50 mila circa

(3-5-2): Iezzo; Maldonando, P. Cannavaro, Domizzi; Garics, Montervino, Dalla Bona (32' st Gatti), Bogliacino, Rullo; Sosa (20' st Calaiò), Pià (41' st Bucchi). (Gianello, Grava, Trotta, Amodio). All.: Reja.

ALBINOLEFFE

3-5-2): Marchesetti, Garlini, Dal Canto, Dos Santos (14' pt Colombo), Innocenti (12' st Gori), Belingheri, Del Prato, Poloni, Peluso, Cellini, Ruopolo (1' st Ferrari). (Acerbis, Lamma, Madonna, Bonazzi). All.: Mondonico.

Crotone, 1 maggio 2007

E' il solito Napoli solo dopo qualche minuto. Perché nelle prime battute sembra di vedere un'altra squadra: velocissima, aggressiva con palla a terra e subito pericolosa con Garics, che impegna severamente il portiere dell'AlbinoLeffe, e poi ancora con una serie di folate nell'area avversaria. PAMPA GOL - Poi però ecco il solito Napoli. L'AlbinoLeffe inizia infatti a prendere le misure e ad affiacciarsi nella metà campo partenopea, e allora la manovra degli uomini di Reja rallenta diventando più prevedibile e meno spettacolare, basata com'è sui lanci lunghi alla ricerca delle punte. Ma questo è anche il gioco che bene o male ha portato il Napoli a giocarsi la promozione diretta, vista la potenza di molti suoi uomini. Come Domizzi e Sosa, i costruttori del vantaggio napoletano: il primo al 33' calibra dalla trequarti sinistra il cross giusto, il secondo è puntuale per il colpo di testa angolatissimo che batte Marchetti. Costringendo la squadra di Mondonico, che fino a quel momento aveva controllato la gara con buona efficacia tentando qualche contropiede con il veloce Cellini, a costruire gioco: cosa che fino all'intervallo le riesce a fatica.

LA RIPRESA - Al rientro in campo Mondonico prova a mettere mano ai cambi per rendere più incisiva la sua squadra, ma le occasioni prodotte restano inizialmente poche. Il Napoli, peraltro, mantiene saggiamente l'iniziativa, concedendo poco agli avversari. Ma verso metà tempo le squadre si allungano e i padroni di casa cominciano a rischiare, mantenendo inviolata la rete solo grazie agli errori di Belingheri e Cellini. Poi è l'arbitro ad annullare (giustamente) un gol a Ferrari per fuorigioco, subito dopo, in effetti, aver preso lo stesso provvedimento per un gol di Pià. Ma nel finale è solo AlbinoLeffe, che più volte arriva a un passo dal pari e che si vede negare un rigore che probabilmente c'era. E così si chiude su un 1-0 di quelli, ancora una volta, da solito Napoli, cioè sofferti fino all'ultimo: ma l'importante è il secondo posto, e quello resta anche questa settimana.

 
G.
Classifica 2006/2007 - Serie B
P. G. V. N. P. F. S.

Marcatori
1
JUVENTUS (-9) 75 36 25 9 2 69 22

Bucchi (8)
Grava (1)
Dalla Bona (2)
CalaiĆ² (12)
Cannavaro (2)
De Zerbi(3)
Bogliacino (6)
Sosa (5)
Domizzi (1)
Maldonado (1)
PiĆ  (1)
Montervino (1)
Trotta (2)
Autogol (1)

2
NAPOLI 68 36 18 14 4 46 26
3
GENOA 67 36 20 7 9 58 39
4
RIMINI 59 36 15 14 7 47 29
5
MANTOVA 57 36 13 18 5 42 28
6
BOLOGNA 57 36 16 9 11 43 35
7
PIACENZA 56 36 17 5 14 47 44
8
BRESCIA 52 36 14 10 12 37 38
9
ALBINOLEFFE 49 36 10 19 7 38 33
10
LECCE 48 36 14 6 16 46 48
11
CESENA 46 36 12 10 14 45 55
12
VICENZA 43 36 10 13 13 37 35
13
FROSINONE 42 36 10 12 14 35 45
14
TRIESTINA (-1) 42 36 10 13 13 31 42
15
TREVISO 41 36 9 14 13 35 39
16
MODENA 40 36 10 10 16 32 40
17
SPEZIA 40 36 9 13 14 40 48
18
BARI 39 36 9 12 15 30 37
19
VERONA 38 36 9 11 16 23 36
20
AREZZO (-6) 32 36 8 14 14 31 38
21
CROTONE 29 36 11 19 29 29 55
22
PESCARA (-1) 24 36 5 10 21 29 58

Camp. 2006/07
29^ giornata

Camp. 2006/07
31^ giornata